Se siete stanchi del sistema operativo del vostro computer e state pensando di passare alla concorrenza, quasi sicuramente siete clienti Windows che vogliono passare a Mac. O almeno, questa è la conclusione di un sondaggio condotto da Verto Analytics negli USA su un campione di utenti Mac e Windows, appartenenti a varie fasce di reddito e d’età. Il quesito era a proposito della volontà di cambiare sistema operativo in caso di acquisto di un nuovo computer nei successivi 6-24 mesi.

I risultati

Il risultato più emblematico è che la quasi totalità degli utenti Mac (98%) intende restare con la Mela.Per quanto riguarda gli utenti Windows, invece, la situazione è più complessa: sono infatti molte le variabili che vengono considerate dagli fruitori del sistema operativo Microsoft, non tutte gestibili nell’immediato. È comunque significativo il fatto che il 20% di coloro che possono effettuare immediatamente il passaggio considera l’idea di scegliere un Mac.

Il trend

Questo sondaggio conferma insomma un trend consolidato da molti anni: gli utenti Mac sono generalmente soddisfatti del prodotto, quelli Windows invece sono in parte interessati a passare a Mac (con una percentuale spesso influenzata da fattori terzi rispetto al rendimento del sistema operativo).

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!