Non è facile essere il primo social network al mondo, anche solo perché questo significa automaticamente essere il primo vettore di false notizie. Lo sforzo di Facebook per contenerle, già imponente prima dello scoppio dell’emergenza CoVid-19, si è rafforzato in un periodo in cui possono risultare più che mai pericolose.

Cancellazioni controverse.

Già da fine gennaio infatti il colosso di Menlo Park ha deciso di cancellare le false notizie che mettono in pericolo la sicurezza individuale e collettiva, secondo le indicazioni delle organizzazioni sanitarie.

Fact checker.

Lo sforzo del social network di Zuckerberg non si è tuttavia fermato, tanto che da marzo si avvale della collaborazione di fact checker esterni in diverse lingue (italiano compreso), che attirano l’attenzione della piattaforma sui contenuti più pericolosi affinché siano cancellati.

Notifiche.

Risale invece a giovedì 16 aprile l’annuncio che coloro che hanno interagito con fake news pericolose (clic, like, commenti) riceveranno una notifica apposita da parte di Facebook, con tanto di link alla pagina “Myth busters” (letteralmente “demolitori di miti”, nel senso di leggende metropolitane) dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Risultati.

Inutile dire che le rimozioni delle notizie hanno causato diverse critiche incentrate sulla libertà d’informazione, a cui Facebook ha risposto affiancando alle cancellazioni semplici comunicazioni sull’attendibilità della fonte, in sovraimpressione rispetto alle notizie stesse. Secondo i dati di Facebook, il 95% delle volte in cui questo avviso è comparso, la notizia non è stata poi effettivamente visualizzata.

Al vostro servizio.

In tutto questo, vi ricordiamo che in ottemperanza delle normative vigenti i servizi di MelaC restano assicurati da remoto, mentre possiamo garantire solo gli interventi on-site più urgenti. Se doveste aver bisogno di aiuto nel predisporre lo smart working nella vostra azienda, abbiamo esperienza nel settore e possiamo aiutarvi.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!