Cliente

Il cliente opera nel settore delle rappresentanze commerciali, fungendo da mediatore fra aziende produttrici di pavimentazione e i loro potenziali clienti.

Esigenza

Il cliente necessitava di rinnovare l’infrastruttura di rete quasi completamente, essendo insoddisfatto delle prestazioni dei device di cui disponeva.

Analisi

L’infrastruttura del cliente effettivamente mostrava diverse criticità, non solo dal lato hardware ma anche nella gestione dei dispositivi mobili e della posta elettronica.

Lavori

Per prima cosa abbiamo seguito il cliente nella sua richiesta di passaggio a Mac, sostituendo tutti i device in uso con terminali Apple. Come da nostra policy abbiamo gestito la transizione in modo che fosse indolore, occupandoci del passaggio dei dati fuori dall’orario lavorativo in modo che l’utente non avesse alcun disservizio. Contestualmente ci siamo occupati di impartire ai dipendenti un’adeguata formazione affinché fossero in grado di usare fin da subito il nuovo sistema operativo, reso a sua volta immediatamente performante per mezzo di opportune configurazioni.

Altro elemento dell’infrastruttura aziendale poco efficiente era la stampante, che il cliente voleva sostituire. Gli abbiamo quindi prospettato diverse soluzioni, in base al tipo di utilizzo e al numero di copie che venivano regolarmente stampate su base mensile. Alla fine il cliente ha optato per l’acquisto di una stampante multifunzione.

Altro settore in cui siamo intervenuti è quello dei dispositivi mobili, visto che il cliente aveva espresso l’esigenza di dotare i propri rappresentanti di iPad per mostrare più efficacemente l’offerta commerciale. Abbiamo quindi consigliato specifici modelli di iPad adatti allo scopo, occupandoci della formazione dei rappresentanti in modo che fossero immediatamente in grado di usarli al massimo delle proprie possibilità.

Abbiamo infine operato anche nel settore della posta elettronica, che il cliente lamentava essere altamente inefficiente. Gli è quindi stato consigliato un provider da nostra esperienza decisamente migliore, e abbiamo in seguito gestito la transizione verso il nuovo provider, migrando le mail includendo i cinque domini dedicati in un’unica interfaccia.

Situazione attuale

E’ attualmente in programma la virtualizzazione del server fisico in loro possesso, con la migrazione dei contenuti in cloud.